Utilizzare il pennino USB per bloccare Windows

Per bloccare una sessione di Windows di solito facciamo Win (tasto bandierina Windows) + L, e per sbloccarla bisogna inserire la nostra password. Predator è un ottimo tool che ti offre un’altra possibilità agli utenti Windows. Con questo programma potete preparare una memoria USB per poterla utilizzare per bloccare o sbloccare la vostra sessione di Windows.

Predator

Queste operazioni le potete fare semplicemente togliendo o collegando la memoria USB al vostro computer. Predator scrive un keyfile sulla vostra memoria USB. Questo keyfile viene letto dal software ogni volta che il computer deve essere sbloccato. In fase di configurazione l’utente deve specificare una password di backup. Questa password può essere utilizzata in fase di smarrimento o se la memoria USB è stata formattata.

[adrotate group=”14″ banner=”24″]

Predator non va a danneggiare tutti gli altri file sulla vostra memoria USB durante il suo lavoro. Oltre a questa opzione base potete divertirvi a esplorare le altre opzioni più avanzate di questo tool.  Il tool scrive tutti gli eventi in un file di log che può essere utilizzato per analizzare i tentativi di accesso al vostro computer. Predator può anche essere configurato per suonare l’allarme ogni volta che qualcuno tenta di accedere al vostro PC.

Il software è una valida alternativa per gli utenti che devono bloccare le loro sessioni di Windows frequentemente.

via [ghacks]

2 thoughts to “Utilizzare il pennino USB per bloccare Windows”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.