USA: Droga il marito e gli taglia il pene

Come nei peggiori intrecci Horror anche in questo caso siamo di fronte ad un crimine che superala finzione romanzesca, regalando alle cronache un atto di barbarie domestico ai limiti dell’inverosimile.

Catherine Kieu Becker la nuova Lorena Bobbitt, che in preda alla frustrazione, derivante dalla crisi coniugale in atto, ha deciso di privare il marito della sua virilità, evirando il suo pene.

Secondo i poliziotti, che sono intervenuti presso l’abitazione dei coniugi, la donna avrebbe dapprima drogato il marito ed in seguito lo avrebbe legato al letto, perpetrando l’orribile amputazione.

In seguito, Catherine, avrebbe gettato l’organo nella spazzatura, come una banana marcia rimasta troppo tempo nel cestino della frutta.

Ai tutori della legge avrebbe dichiarato che il marito meritava una lezione ed in virtù di questa motivazione avrebbe agito di conseguenza.

Foto Credits eimrA via Flickr.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.