Salute: Allattare al seno protegge dall' Alzheimer

Salute: Allattare al seno protegge dall’ Alzheimer

Salute: Allattare al seno protegge dall' AlzheimerUn’importante scoperta frutto di uno studio pubblicato sul Journal of Alzheimer ‘s Disease e diretto dall’Università di Manchester e dall’Università di Cambridge ha rivelato come uno dei vantaggi per le mamme che allattano i loro bimbi al seno, sia quello di proteggersi contro l’Alzheimer.

Sono state analizzate 81 donne (alcune affette dalla demenza e altre non affette) , di età superiore ai 70 anni e ciascuna é stata intervistata su quello che é stata la sua esperienza da mamma, sull’eventuale allattamento al seno del figlio e sulla durata dello stesso.

Alla fine lo studio ha evidenziato che allattare al seno riduce considerevolmente il rischio di ammalarsi di questa malattia e che il rischio é tanto minore, quanto maggiore é stato il periodo in cui é durato l’allattamento.

Ovviamente se sono presenti casi di Alzheimer in famiglia, questo rischio “ridotto” di ammalarsi é minore.

Durante i 9 mesi di gravidanza nella donna avviene un’alterazione della resistenza all’insulina, che poi durante il periodo dell’allattamento (a meno che questo non avvenga per un breve periodo di tempo), viene riequilibrata;  tra i fattori legati al morbo dell’Alzheimer infatti pare ci siano proprio problemi di insulino-resistenza.

Largo quindi all’allattamento al seno che non fa bene solo al bambino che con il latte materno aumenta le sue difese immunitarie, ma anche alla mamma che può coccolare suo figlio e allo stesso tempo proteggersi dalle possibili malattie future.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.