Riforma pensioni: tagli in vista per moltissimi italiani

Riforma pensioni: tagli in vista per moltissimi italiani

Riforma pensioni: tagli in vista per moltissimi italianiLa riforma delle pensioni contenuta nella manovra finanziaria correttiva, che il Governo sta attualmente elaborando, prevede un risparmio complessivo di quasi 2.800 miliardi di euro, negli anni a seguire fino al 2014. Una rimodulazione necessaria in vista del famigerato pareggio di bilancio che l’Europa ha richiesto all’Italia.

La manovra prevede che per i vitalizi d’oro superiori a 2.380 euro mensili, la rivalutazione sia completamente congelata, mentre per quelle superiori ai 1.428 euro sara applicata nella maniera ridotta del 45%. Per le pensioni più piccole, invece la rivalutazione sarà integrale. E se pensate che tale operazione riguardi solo pochi pensionati, vi sbagliate: l’INPS indica in quasi 4 milioni e mezzo le persone coinvolte.

Foto Roberto Ferrari via flickr.com under CC license

2 thoughts to “Riforma pensioni: tagli in vista per moltissimi italiani”

  1. Bisogna contrastare il lavoro nero.

    Secondo me il valore (danno alla economia) delle tasse non pagate è molto maggiore.

    Vi sono tantio liberi professionisti che dichiarano 30.000€/anno ed invece ne guadagnano almeno 10 volte tanto.

    Vi sembra giusto tagliare le pensioni a che derivano da tasse e contributi pagati?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.