Presentazione T-Mobile G1 Con Google Android In Diretta, Ecco Le Ultime News

La presentazione del nuovo terminale G1 con sistema operativo Android é avvenuta. Non perdetevi tutte le informazioni e le bellissime immagini prese dalla diretta dell’evento all’interno del post.

Ecco le caratteristiche di questo nuovo terminale della T-Mobile con il tanto atteso sistema operativo Android by Google:

  • HSDPA 1700/2100 più quadribanda EDGE
  • WiFi
  • accelerazione grafica 3D
  • Memoria integrata da 1GB più espansione con microSD
  • Fotocamera da 3-megapixel
  • Android Market per l’acquisto di applicazioni dal terminale
  • Applicazione Amazon MP3 per l’acquisto di musica dal terminale
  • Supporto Push Gmail con client HTML
  • Bluetooth (ma non A2DP)
  • Google Maps con Street View
  • No supporto con Microsoft Exchange
  • No sincronizzazione desktop — Il tutto avviene “over the air”
  • Dimensioni: 11,68 x 5,49 x 1.6 cm
  • peso 158,76 grammi
  • Display da 480×320 con 65K colori
  • Tempi di autonomia: 5 ore di talk time, 130 ore in standby
  • Espandibile fino a 8GB

Ecco le IMMAGINI dalla DIRETTA:

Per quanto riguarda il prezzo, negli Stati Uniti viene veduto a 179$ con due anni di contratto con la T-Mobile a partire dal 22 Ottobre. A Novembre arriverà nel Regno Unito per poi diffondersi nel resto d’europa nel primo quarto del 2009. Insomma il prezzo qui da noi dovrebbe essere poco inferiore a quello dell’iPhone, ma non di molto.

Maggiori informazioni al LINK ufficiale.

via [tmonews] [Engadget]

5 thoughts to “Presentazione T-Mobile G1 Con Google Android In Diretta, Ecco Le Ultime News”

  1. Un pò bruttino esteticamente,almeno dalle immagini da questa impressione,speriamo in un O.S capace di valorizzare questo dispositivo.

  2. esteticamente può non piacere. Dal punto di vista del sistema operativo ci sono grosse aspettative, stiamo a vedere se risulterà una delusione o meno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.