Jailbreak PS3: i guai per SONY non finiscono con GeoHot

PlayStation Network finalmente online

Sono passate quasi quattro settimane da quando la Sony aveva deciso di mettere offline il suo Network, scelta obbligata da molti attacchi che il PlayStation Network ha subito da parte di vari gruppi di hacker. Kazuo Hirai, CEO della Sony, fa sapere che è iniziata la prima fase di messa online dei servizi. Tutto quello che devono fare gli utenti è aggiornare il firmware cambiare la loro password prima di poter accedere nuovamente alla rete.

Prima di questo attacco, l’azienda aveva perso la benevolenza di molte persone con la decisione di citare in giudizio l’hacker George Hotz per il jailbreaking della PS3. Con quest’ultimo attacco la Sony ha completamente perso la fiducia di tutti gli utenti e ci vorrà u po’ di tempo primo che questi iniziano a fidarsi di nuovo.

Nel suo annuncio, Hirai ha rassicurato gli utenti della Sony di aver istituito una serie di modifiche di sicurezza. Ma con i loro dati personali compromessi e dopo quasi quattro settimane di offline del PlayStation Network, bisogna vedere se gli utenti non abbiano trovato un altro modo di giocare online.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.