Parmigiana Di Melanzane: Un Piatto Tradizionale Amato Anche Negli USA

Special thanks alla nostra Dany

Ingredienti

-300 gr mozzarella
-1 kg di melanzane
-100 gr parmigiano grattugiato
-olio di semi

Per il Sugo
– passata di pomodoro o pelati
– un pezzetto di cipolla
– basilico
– 1 uovo
– sale, pepe q.b.

Per la Pastella
– 2 uova sbattute con un po’ di sale
– farina q.b.

Parmigiana Loved in USA

Procedimento

Tagliare le melanzane a fettine di circa 1/c cm (senza privarle della buccia), metterle su uno scolapasta, cospargerle di sale grosso, quindi coprirle con un foglio di carta da forno e metterci sopra un peso. lasciarle cosi’ per circa 1 ora.
Sciacquare le fettine sotto l’acqua e poi asciugarle molto bene con un panno pulito, una alla volta.
Passare quindi le fettine di melanzane, prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto, e friggerle in abbondante olio bollente.
Quando le fettine si sono si sono ammorbidite e sono ben dorate, toglierle dall’olio e asciugarle molto bene con abbondante carta da cucina.

Parmigiana di Melanzane

Preparare il sugo mettendo la passata sul fuoco con la cipolla, lasciare cuocere per circa 8 minuti, quindi aggiungere alcune foglie di basilico e un filo di olio e.v.o. a crudo.
Su una pirofila dal bordo abbastanza alto, mettere sul fondo un po’ di olio e.v.o., poi fare uno strato di melanzane, cospargerlo poi con un po’ di sugo, aggiungerci dei pezzetti di mozzarella tagliata a dadini, un po’ di parmigiano grattugiato, e qualche fogliolina di basilico tagliato a pezzetti.

Parmigiana i Love You

Fare allo stesso modo altri 3 strati, sempre alternando gli ingredienti quindi nell’ultimo aggiungere  un po’ di pepe macinato, un uovo sbattuto spalmato sopra e un po’ di parmigiano.
Cuocere in forno preriscaldato per circa 20 minuti a 200°, fino a che la supericie non diventa dorata e croccante.

La Parmigiana che buona

Consigli
Per la riuscita del piatto é molto importante asciugare molto bene le fettine di melanzane, sia all’inizio con un panno da cuicna, una volta sciacquate sotto l’acqua, sia con la carta da cucina,una volta fritte nell’olio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.