Microsoft chiede l’aiuto dell’Antitrust per contrastare il dominio Google in Europa

Microsoft chiede l’aiuto dell’Antitrust per contrastare il dominio Google in EuropaMicrosoft ha presentato una denuncia formale alla Commissione Europea su delle presunte pratiche anti-competitive del motore di ricerca, citando anche la quota del 95 % di mercato che detiene Google in Europa. L’indagine presentata da Microsoft all’Antitrust si inserisce in quella già aperta lo scorso novembre sul gigante di Mountain View.

In questa denuncia Microsoft elenca delle pratiche anti-competitive da parte di Google, citando tra gli altri l’incompatibilità di Windows Phone 7 con YouTube, gestione del motore di ricerca dei libri, indicizzazione dei video di YouTube negli altri motori di ricerca. È paradossale che una società che negli anni passati è stata accusata di monopolizzare il mercato presenti una denuncia simile all’Antitrust.

Questa è la prima volta che la società di Redmond scende in prima linea contro quello che è il suo avversario più temibile. La risposta di Google non si è fatta attendere, dichiarando di non essere affatto sorpresi dalla mossa delle Microsoft visto che una delle loro società controllate ha dato inizio a questa inchiesta.

Che ne pensate di questa vicenda?

foto credits TechFlash Todd on Flickr

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.