L’UE non proteggerà il marchio Gmail!

LogoGG.jpg

Google dopo tante controversie nate attorno al logo di Gmail sperava di risolvere il tutto con l’appoggio della Unione Europea. Questo appoggio non è arrivato. Pochi giorni fà l’UE si è rifiutata perchè il nome Gmail e troppo simile ad un marcchio registrato dal tedesco Daniel Giersch.

Questa non è la prima volta che accade un cosa del genere. Nel 2005 Google ha dovuto convertire il nome di Gmail in Google Mail nel intero Regno Unito a causa di una disputa con l’Indipendent International Investment Reserch, mentre ne 2007 lo stesso Giersch aveva vietato l’uso del nome Gmail in Germania perchè lui già dal 2000 gestiva un servizio per inviare file elettronici dove la “G” rappresenta liniziale del cognome.

Google può ora ricorrere in appello presso la European Court of First Instance in Luxembourg, anche se le ripetute vittorie da parte di Giersch rendono a questo punto poco probabile un ribaltamento della situazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.