Il "Non mi piace" di Facebook: presto realtà

Il pulsante “Non mi piace” di Facebook: presto realtà

Il "Non mi piace" di Facebook: presto realtàA dispetto dei numerosi post su Facebook sui quali viene “gridato” il proprio consenso a quanto pubblicato, con un semplicissimo Mi piace, presto si potrà anche inserire il proprio disappunto con un apposito pulsante Non mi piace. In realtà la scelta di questo nuovo pulsante, è pensata per profilare in maniera ancora più ottimale gli utenti del social network più famoso e utilizzato al mondo, facendo leva particolare sulla pubblicità; tuttavia sarà una novità molto interessante, volta a ridare vigore al sistema – ultimamente un po’ ingrigito –  inserendo l’opportunità di segnalare in maniera alternativa il proprio stato d’animo.

[yop_poll id=”10″]

Il tutto a favore anche della leggibilità del post, ma anche delle notizie condivise: basti pensare a quando qualcuno pubblica un commento sgradevole e non è possibile esprimere il proprio malcontento, se non con un commento scritto. Nuova aria quindi su Facebook, che a breve implementerà il pulsante… e chissà magari sarà anche possibile inserirlo nei propri blog e siti e vedere se ci saranno reazioni negative ai propri contenuti, utilizzandolo come una sorta di termometro per un determinato argomento.

2 thoughts to “Il pulsante “Non mi piace” di Facebook: presto realtà”

  1. ..diciamo la verità.. Facebook è già un casino così..
    Se ti piace metti “mipiace”, se non ti piace passi avanti
    Se mettessero il dislike diventerebbe un’aula di giudizio, ogni post diventerebbe un referendum (vero!).. lasciamo le cose come stanno altrimenti si scatenerebbe l’inferno.. poi se lo vorranno inserire, amen, inizia la guerra 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.