Galles: Uccide la fidanzata 15 enne per farsi offrire una colazione dall'amico

Galles: Uccide la fidanzata 15 enne per farsi offrire una colazione dall’amico

Galles: Uccide la fidanzata 15 enne per farsi offrire una colazione dall'amicoQuesta storia a dir poco inquietante é successa in Galles.

Un ragazzino di appena 16 anni, appassionato di film e  di Internet (in special modo di facebook) dopo aver studiato nei minimi dettagli come uccidere la sua ex fidanzatina 15enne, ha compiuto l’omicidio per vincere una scommessa con un amico.

L’omicida che pare fosse stato già fidanzato con la sua vittima per qualche mese ha fissato con lei un appuntamento per tentare (secondo le speranze della ragazza) un possibile riavvicinamento; peccato però che poi la 15enne sia stata ritrovata in un bosco con il vestito nuovo (comprato appositamente per l’appuntamento) con il cranio fracassato da un masso di enormi dimensioni (pare fosse grande quanto una palla da rugby).

Dopo aver compiuto l’omicidio il ragazzino é tornato tranquillamente a casa a vedere uno dei suoi film preferiti, mostrandosi poi sorpreso per l’uccisione della ragazza.

Solamente dopo qualche giorno la polizia ha capito cosa fosse successo con la confessione di alcuni amici dell’omicida che dopo aver fatto ritrovare il cadavere della vittima in un bosco, hanno svuotato il sacco.

foto credits stefano tranchini – via flickr.com

 

 

9 thoughts to “Galles: Uccide la fidanzata 15 enne per farsi offrire una colazione dall’amico”

  1. Una storia agghiacciante… come si può mantenere tanto sangue freddo e far finta di niente? L´adolescenza è un´età critica, si sa,e l´approvazione degli amici e del proprio gruppo diventa più importante di quella dei genitori e della società.

  2. “sia stata ritrovata in un bosco con il vestito nuovo (comprato appositamente per l’appuntamento)” questo passaggio mi ha fatto quasi piangere

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.