Facebook e Twitter bandite da radio e TV francesi

Facebook e Twitter bandite da radio e TV francesi

Facebook e Twitter bandite da radio e TV francesiLe parole Facebook e Twitter sono state letteralmente bandite dalle TV e radio francesi, e non potranno essere più pronunciate, se non nelle trasmissioni di informazione, per mera correlazione alla notizia. Una vecchia norma del 1992 prevede infatti che non si possano nominare indiscriminatamente nomi di aziende commerciali, per non incappare in una sorta di pubblicità gratuita e sleale.

Ed è così che il Conseil Supérieur de l’Audiovisuel vieta l’utilizzo delle suddette parole, in modo tale da non fare pubblicità ai due colossi del web. Il dado è tratto e sarà davvero interessante seguire l’andamento delle conseguenze indette da questa normativa, ma soprattutto l’attuazione e la sicura rivolta degli addetti ai lavori!

2 thoughts to “Facebook e Twitter bandite da radio e TV francesi”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.