Apple indaga sulla cinese morta folgorata

Apple indaga sulla donna cinese morta dopo aver risposto al suo Iphone 5

Apple ha deciso di aprire una indagine approfondita a seguito della morte della ragazza cinese di 23 anni che è rimasta fulminata dopo aver risposto ad una chiamata ricevuta sul suo iphone 5 che si stava ricaricando.

Prima di attaccare la multinazionale, bisognerebbe capire e far luce su alcuni punti a noi sconosciuti: uno tra i quali, ad esempio e direi fondamentale, se l’impianto elettrico a cui era collegato il dispositivo della Apple fosse a norma oppure no.

In ogni caso è bene ricordare che i dispositivi elettrici collegati alla rete di casa devono essere utilizzati con criterio e con la massima sicurezza per scongiurare e prevenire questi terribili eventi.

Attendiamo le news da Apple per capire cosa può essere successo.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.