Risolvere il problema del MBR corrotto in Windows XP e Vista


Che cosa è l’MBR? MBR è l’acronimo di Master Boot Record ed è il primo settore del disco rigido in cui il BIOS trova le informazioni su dove andare a cercare il sistema operativo sul vostro computer. Se per qualsiasi motivo questo viene danneggiato o corrotto il sistema operativo non sarà in grado di avviarsi. Possiamo avere messaggi come questi:

  • Error loading operating system
  • Missing operating system
  • Invalid partition table

Questi messaggi non sono sicuramente divertenti, soprattutto se non siete esperti con i computer. La maggior parte delle persone darebbe per morto il computer. Tuttavia, questo non è vero. Esiste un modo anche abbastanza semplice per risolvere i problemi con il Master Boot Record in XP e Vista. Tutto quello che dovete fare è caricare la Console di ripristino di emergenza ed eseguire un semplice comando. Tutti i vostri dati, applicazioni, impostazioni, ecc sono ancora intatti sul disco, e una volta che avete risolto il problema con il MBR, il computer verrà caricato normalmente.

Ecco qua i passi per riparare l’MBR danneggiato su Windows XP:

1. Riavviare il compter con il disco di installazione di Windows XP inserito nell’unità CD/DVD. Se nona vete il vostro disco originale lo potete prendere in prestito da qualche amico o ….

2. Quando il boot da CD-ROM ve lo chiede premete un tasto qualsiasi. Se invece avete il boot direttamente dal disco rigido dovete entrare nel BIOS ed impostare come prima opzione di boot il CD-ROM.

BIOS_Boot.jpg

3. Una volta che siete riusciti a far partire il computer da CD-ROM averete la possibilità di premere R per ripristinare l’installazione di Windows.

RepairWindows.jpg

4. Una volta che viene caricata la Console di ripristino di emergenza, dovete digitare un numero che corrisponde alla vostra installazione di Windows. Di solito questo è il numero 1. Premere Inivio e poi digitare la password di amministratore.

RecoveryConsole.jpg

5. Sul prompt non vi rimane che digitare fixmbr. Il tuo MBR danneggiato sarà sostituito con un nuovo master boot record ed il computer dovrebbe essere in grado di avviarsi normalmente.

N.B. Potrebbe essere necessario anche il lancio del comando fixboot per riparare il settore di avvio. Dovete assicurarvi che questi comandi li state utilizzando su una macchina con un solo sistema operativo installato. Se hai più di un sistema operativo installato, fixmbr e fixboot potrebbere combinare dei casini.

Ecco qua i passi per riparare l’MBR danneggiato su Windows Vista:

Su Vista la procedura per risolvere il Master Boot Record è un pò diversa. Devi avviare Vista in ambiente ripristino ed eseguire il comando bootrec. Ecco come dovete fare.

1. Come prima dovere caricare il disco di Vista nel vostro lettore e premere un qualsiasi tasto per fare il boot dal disco.

2. Scegliere la lingua, l’ora, la valuta, ecc e poi fare click su Avanti. Ora cliccate sulla riparazione del computer.

VistaCD.jpg

3. Scegliere il sistema operativo da ripristinare e fate click su Avanti. Quando la finestra di dialogo Opzioni di ripristino di sistema(System Recovery Options) si apre scegliere il Prompt dei comandi (Command Prompt).

SystemRecoveryOptions.jpg

4. Ora digitate bootrec.exe e premete su Invio. Questo riscostruisce i dati di configurazione di avvio, e si spera che risolva il nostro problema. Oltre a questo potete eseguire il comando passado il parametro /Fixmbr per risolvere soltanto i problemi con il master boot record, oppure /Fixboot per ricostruire soltanto il settore di avvio.

Fonte articolo : HelpDeskGeek

Condividi questo post, se ti è piaciuto!

13 Commenti

  1. kevin (1 comments) says:

    purtroppo ho un problema con l’MBR di windows 7, cioè quello che ha descritto l’articolo: “Se per qualsiasi motivo questo viene danneggiato o corrotto il sistema operativo non sarà in grado di avviarsi…”(quello vostro)
    COME FACCIO?????URGENTE……..

  2. bilbo (509 comments) says:

    Devi ripristinarlo come ho scritto in questo articolo… Se possiedi il CD di Windows fai subito..

  3. redone (2 comments) says:

    ho seguito la prcedura per vista,e dopo il aver dato il comando bootrec mi compaiono le quattro opzioni:
    /FixMbr
    /FixBoot
    /ScanOs
    /RebuildBcd

    qualuncue comando provo a dare mi compare la scritta “fixmbr is not recognized as internal or external command,operable program or batch file”.
    non so cosa fare.

  4. bilbo (509 comments) says:

    devi lanciare il comando bootrec.exe /fixmbr … L’ho fatto una settimana fa e ti assicuro che funziona…

    Ciaoo

  5. redone (2 comments) says:

    ok risolto…ero io che davo il comando /FixMbr senza scrivere bootrec.exe prima
    grazie mille!ciao!

  6. Sara (6 comments) says:

    Grazie mille…questo aiuto mi ha salvato in calcio d’angolo!!

  7. milingo (2 comments) says:

    scusate ragazzi ma se come me si è rotto anche il lettore cd/dvd(che sfiga moumentale)
    si puo fare da penna usb da 1 gb o da disco esterno?

  8. superfinder (2 comments) says:

    E’ possibile farlo in modo diverso? cioè se non avessi il cd di windows dato che era preinstallato sul pc che faccio?

  9. bilbo (509 comments) says:

    Anche se è preinstallato puoi accedere direttamente alla parte di ripristino e da li basta aprire il prompt dei comandi ed eseguire i comandi sopra descritti.
    bilbo postato da poco..Prestiti personali: ecco le assicurazioni per proteggerliMy Profile

  10. superfinder (2 comments) says:

    Grazie, ora provo…

  11. Claudio (9 comments) says:

    Grazie!!!!! Stavo già andando dal tecnico…..
    PS E pensare che prima di arrivare qui mi sono letto cento forum con soluzioni incredibilmente complesse!!!!

  12. Giafrotto (1 comments) says:

    scusate se questo non è il sito giusto dove postare ma ho un problema assai diffuso sia con XP che con Win 7. I punti di ripristino aumentano di volume a dismisura fino saturare i 10-15 giga messi a disposizione e quindi scomparire.
    Le procedure da voi indicate, potrebbero risolvere il problema? I tecnici di Microsoft da me interpellati, pur gentilissimi, ne sanno quanto me, almeno su questo argomento:
    Grazie e saluti.

  13. Carlo (12 comments) says:

    scusate ma non conosco la mia password di amministratore come faccio?? grazie

Cosa ne pensi?

Inserendo un commento e cliccando sul tasto COMMENTA, accetti che il tuo indirizzo IP venga registrato nei nostri database. Non sarà mai reso pubblico, fatta salva la richiesta ufficiale da parte delle Autorità competenti. Per maggiori informazioni si invita a leggere il nostro Disclaimer e l'Informativa sulla Privacy.

CommentLuv badge

Trackbacks