Google acquisisce la divisione smartphone di HTC

Google acquisisce la divisione smartphone di HTC

Google fa spesa in Taiwan acquisendo la divisione smartphone di HTC. La cifra che il colosso di Mountain View ha elargito secondo i rumors che corrono in rete, ammonta a circa 1,1 miliardi di dollari. A dare la notizia lo stesso Google, per mezzo di un post sul blog ufficiale, firmato Rick Osterloh vice presidente senior divisione hardware.

Prossimamente ingegneri di Google si uniranno quindi al reparto hardware di HTC per iniziare la collaborazione creando un unico team di professionisti del settore, con piena potenzialità di sviluppo sia software ma soprattutto hardware, in linea con le nuove interazioni di Android con i numerosi dispositivi e device che lo utilizzano.

L’operazione economica sembrerebbe essere allineata al valore di mercato di HTC. Valutata recentemente 2 miliardi di dollari, a causa della crisi delle vendite del settore, HTC ha contributio a ridurre la cifra stimata.

Google ha acqusito il reparto hardware, ma l’azienda HTC in realtà rimarrà completamente indipendente e potrà continuare a progettare e realizzare nuovi smartphone direttamente utilizzando il brand finora adottato. A questo punto Google punterà molto sulla spinta tecnologica che i nuovi prodotti riceveranno e tra qualche tempo, inizieremo a vedere i frutti di questa brillante operazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.